Durante un escursione in montagna con amici abbiamo cominciato a sentire la fame.

Convinti di trovare qualche rifugio con annesso ristorante non ci siamo preoccupati più di tanto. Dopo un ora senza aver trovato ne rifugi ne paesini con almeno un  negozio di Alimentari abbiamo deciso di tornare  indietro con la speranza di trovare almeno un albero di frutta. Dopo aver camminato un po’ ci imbattiamo in un gruppo di ragazzi che stavano mangiando in dei piatti mai visti.
Cordialmente ci invitano a mangiare…
Io curioso gli chiedo cosa stavano mangiando in quelle ciotole mai viste ma molto belle ed eleganti.
Uno di loro Antonio mi dice che sono confezioni di cibo autoriscaldaldanti con brevetto mondiale, tutte le ricette sono della cucina italiana, insomma una gran figata.
La confezione è stupenda, è una ciotola nera con scritte bianche e oro con la descrizione della ricetta compresi gli ingredienti, basta girarla, premere un pulsante ed inizia il riscaldamento del cibo fino a 120 gradi, sono compresi in confezione anche posate, tovagliolo, parmigiano, sale,pepe e anche una mini tovaglietta, i gusti sono molti, penne, fusilli, conchiglie, maccheroni, carne, minestroni, verdure e anche cibi specifici per i musulmani.
Una grande, soprattutto per chi ama le escursioni, la caccia, la pesca, la montagna e il mare.
Il sapore è ottimo in tutti i gusti.
alvaro alimenti